Stasatura scarico Milano

 

Problemi con gli ?

Contattaci Se hai una tubazione ostruita …non cadere nel panico! Sappi che a Milano esiste una ditta specializzata in Stasatura scarico Milano. Spurgo Italia da oggi potrai eliminare le inconvenienze del cemento e delle radici in maniera tale che si possa lasciare intatto il tubo: meno lavori di muratura, più soldi risparmiati!

Tubazione intasata da cemento? ecco come liberarla!

Stasatura scarico Milano offre un servizio di rimozione di cemento solidificato all’interno della tubazione, senza la rimozione di esso. A tal fine, vengono utilizzate delle speciali frese meccaniche: anche i depositi di cemento più voluminosi possono essere eliminati dalla tubazione. Mediante l’utilizzo di una micro telecamera è possibile supervisionare l’avanzamento dei lavori: durante l’esecuzione della rimozione del cemento solidificato si osserva direttamente su monitor ciò che accade nella tubazione stessa, questo permette di aver visione in tempo reale dei lavori di rimozione. Oltremodo la fresa permette di eliminare, non solo il cemento ma anche radici, depostiti di calcare particolarmente induriti, incrostazioni resistenti, allacciamenti troppo sporgenti, ecc. ecc. che impediscono un corretto deflusso dei fluidi all’interno della tubazione.

Ugelli taglia radici

La Stasatura scarico Milano è dotata di attrezzature di ultima generazione, innovative ed efficienti per operare con alti standard nel settore dello spurgo dei pozzi neri. Siamo forniti di ugelli taglia radici per i diversi tipi di intervento. Gli ugelli taglia radici non sono altro che frese meccaniche di piccole dimensione atte ad esser inserite all’interno della tubazione. Gli ugelli taglia radici prevedono l’utilizzo di una sonda ad alta pressione e diversi tipi di catene, a seconda della dimensione della condotta e della tipologia delle radici.

I tipi di ugelli tagliaradici

Abbiamo a disposizione taglia radici a catena che senza catena: gli ugelli senza catena permettono la rimozione delle radici evitando ulteriori danni alle condotte, con la sola rotazione e il taglio dell’acqua in pressione.
Ugello tagliaradici a catena
Possiamo riportare con rapidità la perfetta efficienza dell’elemento tubolare sul quale abbiamo operato, mediante questa attrezzatura di ultima generazione. Importante risulta la valutazione di alcuni parametri fondamentali quali portata e pressione, nonché l’inclinazione che presentano i getti dell’ugello in esame, per un risultato ottimale, in relazione al tipo di depositi da rimuovere. All’aumentare dell’angolo di apertura tra i getti, diminuisce la spinta, ma aumenta in maniera sensibile l’impatto che si ha sulle ostruzioni: in particolare, è fondamentale prendere in considerazione il legame tra l’inclinazione dei getti e l’impatto che si crea a livello dei depositi; il fatto che vis ia anche un getto frontale aumenta ulteriormente questo effetto. Al fine di ottimizzare la pulizia ed evitarne il ritorno, si consiglia di preferire l’ugello più simile per dimensione al diametro della condotta, per questo gli ugelli devono essere montati tenendo in considerazione i parametri specifici relativi alla pompa.
Ugelli a reazione
Nel caso di ugelli rotanti, è da tener presente che in diametri piccoli è meglio utilizzare ugelli ad elevate velocità, per diametri più grandi è opportuno utilizzare una rotazione più lenta per avere miglior risultati. L’uso di guide autocentranti consente di mantenere il più possibile la rotazione al centro della tubazione e questo produce anche una pulizia più omogenea.

Avvertenze nell’utilizzo dell’ugello taglia radici e Stasatura scarico Milano

Al fine di evitare danni a cose e persone si ricorda che è bene seguire attentamente le prescrizioni di utilizzo stabilite dalla normativa vigente e dalle associazioni di categoria. Oltremodo è bene ricordare:
  • l’uso dell’ugello in un’area ben definita, non accessibile ad estranei e persone non competenti;
  • l’uso di strumenti di protezione come occhiali guanti, maschere;
  • usare il sistema di taglia radici solamente dopo e non prima di averlo inserito nella tubazione;
  • non estrarre mai l’ugello taglia radici in funzione, ma aspettare che si spegni;

Contattaci senza impegno!

…oppure chiamaci! al 3357029059